domenica 15 marzo 2015

Nasello all'ungherese



Il nasello è un pesce fenomenale. Comunque lo cucini ha un sapore sempre delicato, con carni sode e compatte. In realtà è diverso dal merluzzo! molti lo confondono, ma ad esempio il merluzzo rimane più bianco e si sfalda più facilmente.Per cui per fare delle ricette più elaborate, è sempre meglio ricorrere al nasello, che rimane bello compatto e assorbe bene tutte le salse senza sformarsi. Inoltre è ricco di proteine, di acidi grassi Omega 3 (quelli che tengono giovani!) e pochissimi grassi. Per chi ha bambini poi è l'ideale in quanto è facile da pulire, ha poche spine ed è assai digeribile. Io lo compro spesso surgelato; è già pronto, senza neanche un difetto e non butta via acqua come invece succede con la platessa (nell'acqua si disperdono molte vitamine e il pesce una volta cotto sembra un pezzetto di legno!).


Anche il sapore rimane inalterato, e la sua praticità mi permette di mangiare spesso il nasello in tante appetitose ricette. Ho voluto fargli un contorno gustoso e che riempisse un po' la pancia (visto la leggerezza del pesce) che vi mostrerò nel prossimo post: le patate sauté, cioè saltate, un contorno d'effetto ma semplicissimo da fare che va bene per tutti i tipi di secondi piatti! 

Ingredienti per due persone:

2 naselli oppure 400 grammi di nasello surgelato 
1 spicchio d'aglio 
mezza cipolla 
mezzo limone 
abbondante prezzemolo tritato
sale e pepe 
vino bianco 
olio evo

Procedimento:

Salate e pepate i naselli; cospargeteli con un trito di aglio e cipolla. In un tegame preparate il letto di olio e vino bianco in cui adagerete il pesce. Fate cuocere il pesce a fiamma media e ogni tanto versate la salsa nella parte scoperta del pesce con l'aiuto di un cucchiaio; girate ogni tanto e lasciate in cottura per circa mezz'ora in modo che il liquido diventi una salsa morbida.


Aggiungete un altro po' di prezzemolo, fate cuocere ancora per un paio di minuti e servite in tavola ben caldo accompagnando con fettine di limone.



(Photocredits to: Juan Sepulveda from Flickr.com)

                                                                                                           Scarica qui la tua ricetta in PDF!

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina

E voi cosa ne pensate? fatemi sapere tutto nei vostri commenti. Vi aspetto!